Ultimissime dal mondo del PokerCASH GAMES, MICROGAME RINUNCIA AL RICORSO

CASH GAMES, MICROGAME RINUNCIA AL RICORSO

In arrivo nuovi colossi del poker in Italia.

Fabrizio D'Aloia, presidente di Microgame, ha annunciato che la sua società non intendere impegnare la decisione assunta ieri dal TAR del Lazio sul cash poker. Pur mantenendo le sue osservazioni contrarie al provvedimento, Microgame accetterà le decisioni di ieri preparandosi alla battaglia sul mercato. La decisione infatti aprirà le porte a molte grandi poker room che sul cash game hanno mostrato di essere avanzatissime all'estero. Tra queste sicuramente ci saranno Full Tilt, Titan, Everest e PKR. Per i giocatori di poker italiani questa novità significa molte più possibilità di gioco, con modalità da sempre amate dagli appassionati del rischio estremo.

Pubblicato il 01 Dicembre 2010 da La Redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

 

Mappa del sito