Ultimissime dal mondo del PokerDMITRY GROMOV VINCE IL WPT DI VIENNA

DMITRY GROMOV VINCE IL WPT DI VIENNA

Il russo si porta a casa un primo premio da 450 mila euro. Adinolfi quarto, Isais settimo.

Il russo Dmitry Gromov, presentantosi sul final table da chipleader, conferma il suo stato di grazia e vince la tappa viennese del World Poker Tour arrivando a un heads-up finale durato appena cinque mani. Nulla ha potuto il connazionale di Gromov, Maxim Kolosov, con un divario di chips irrecuperabile, e si è dovuto accontentare del secondo posto. Primo degli italiani Mario Adinolfi, piazzatosi quarto, che ottiene la soddisfazione del final table e la bellezza di 115 mila euro. Alessio Isaia finisce settimo, con un premio da quasi 50 mila euro.

Con la vincita dei 450.000 euro del primo premio, Gromov ha raggiunto quota un milione di euro vinti in carriera. Così, mentre il World Poker Tour alzava le tende diretto verso la Slovacchia, il russo si è concesso una lussuosa serata di festeggiamenti.

 

Payout finale (primi dieci)

1. Dmitry Gromov – € 447.840

2. Maxim Kosolov – € 241.180

3. Simon Ravnsbaek – € 169.690

4. Mario Adinolfi – € 115.420

5. Valentin Stroiescu – € 83.550

6. Maximilian Noll – € 65.460

7. Alessio Isaia – € 49.100

8. Markus Jenisch – € 36.180

Pubblicato il 30 Marzo 2011 da La Redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

 

Mappa del sito