Ultimissime dal mondo del PokerEPT AWARDS, E' FERNANDO BRITO IL GIOCATORE DELL'ANNO

EPT AWARDS, E' FERNANDO BRITO IL GIOCATORE DELL'ANNO

Dario Alioto vince il premio per la specialità Omaha. Nel Leaderboard resta prima Luica Pagano tallonato dal francese Bertrand "ElkY" Grospellier a soli 14 punti di distacco. Come team Italia solo nona nella classifica delle nazionali.

Ufficializzati con una sontuosa cerimonia gli European Poker Tour Awards 2011. Le premiazioni più prestigiose dello scenario pokeristico europeo sono suddivise in otto categorie, sei delle quali si basano sulla classifica a punti di un intero anno di Main Events ed eventi collaterali da 1000 dollari di buy-in in su. Le altre due categorie sono a scelta dei votanti online. EPT Player of The Year è Fernando Brito, con ben 1500 punti di distacco da Martin Jacobson secondo. Primo italiano in classifica, al quinto posto, è Dario Alioto, primo nella categoria dedicata alla specialità Omaha. Seguono Giuseppe Pantaleo (ottavo), Giacomo Maisto (24esimo) e Antonio Palma (60esimo). Per la categoria mista vince Matthew Ashton, seguito al secondo posto da Dario Alioto, distaccato di appena 25 punti. Diogo Veiga vince la categoria dedicata agli heads-up e Martin Jacobson quella per i qualificati online. Resta in testa alla EPT LEaderboard, che tiene conto dei punti di tutte le 7 edizioni dell'EPT svolte finora, Luca Pagano, seguito a soli 14 punti dal francese Grospellier.

Pubblicato il 15 Maggio 2011 da La Redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

 

Mappa del sito