Ultimissime dal mondo del PokerPOKER ONLINE, TUTTO TRANQUILLO IN ITALIA

POKER ONLINE, TUTTO TRANQUILLO IN ITALIA

Dopo la bufera giudiziaria e gli arresti dei massimi vertici di Pokerstars, Full Tilt Poker e Absolute Poker, in Italia le poker room continuano a funzionare senza problemi.

Segnali di distensione nel mercato del poker online italiano. Dopo gli arresti compiuti dall'FBI ai messimi vertici di tre dei grandi colossi del gioco online, tutte le poker room operanti in Italia si affrettano a comunicare che le loro sale virtuali sono opertanti e assolutamente estranee ai fatti di cronaca. Le inchieste e i problemi giudiziari restano recintati nell'ambito degli Stati Uniti, si affrettano a dichiarare direttori e amministratori delegati. Al di là delle possibili ripercussioni anche in Europa, il fatto che i siti siano perfettamente funzionanti è un dato di fatto.

Pubblicato il 18 Aprile 2011 da La Redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

 

Mappa del sito