Ultimissime dal mondo del PokerVENERDI' NERO DEL POKER, MOLTI CAMPIONI LASCIANO

VENERDI' NERO DEL POKER, MOLTI CAMPIONI LASCIANO

Numerosi player pro delle poker room interessate dalle inchieste FBI hanno deciso di cambiare lavoro.

All'inizio erano stati i fratelli Dang, Di "Urindanger" e Hac "Trex113" Dang, ad annunciare pubblicamente la loro intenzione di andare in pensione. "Per fortuna ci hanno restituito subito tutti i nostri soldi - hanno dichiarato - e ora vogliamo un pò goderci la vita lontano dai tavoli da gioco". Hac, da quanto si è poi saputo, ha aperto un ristorante in Virginia. Sulla stessa lunghezza d'onda le dichiarazioni di un altro campione USA, Faraz Jaka: "Non ho mai avuto il poker come unico business. E ora penso che sia arrivato il momento giusto di dedicarmi di più agli altri affari. Giocherò comunque le FTOPS, ormai risiedo da anni in Costa Rica". Altri due grandi giocatori, Shannon Shorr e Randal Flowers, volti noti dei World Poker Tour, hanno invece annunciato la loro intenzione di dedicarsi esclusivamente al poker live, abbadonando per almeno tutto il 2011 il poker online.

Pubblicato il 29 Aprile 2011 da La Redazione

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

 

Mappa del sito